Ligabue – Il campo delle lucciole

Testo: Ligabue – Il campo delle lucciole

Questa è la tua prossima fermata 
dove io t’aspetto già da un po’ 
dove sta tranquilla che non ci sarà nessuno 

So che arriverai emozionata 
e mi hai detto solo “perché no?” 
voglio che mi balli una canzone nuova, nuova 
proprio qui… che si può 

Nel campo delle lucciole 
ci siam già detti tutto tacendo 
Nel campo delle lucciole 
tutte le luci che vanno e che vengono 
Nel campo delle lucciole 
sotto la vigna a fare la pace con Dio 

. . . . . . . 

Siamo proprio fuori dalla festa 
ma la festa vera siamo noi 
dicono che il premio lo prendiamo un’altra vita 

Io voglio che ci ridi in questo posto 
perché qui le stelle contano 
e l’erba è solamente una parte del prurito 
che tu hai, che io ho 

Nel campo delle lucciole 
ci siam già detti tutto tacendo 
Nel campo delle lucciole 
tutte le luci che vanno e che vengono 
Nel campo delle lucciole 
sotto la vigna a fare la pace con Dio [con Dio] 

. . . . . . 

Dicon tutti che la vita è corta 
basta che ti giri un attimo 
e capisci che non riesci a farci stare tutto 

Ma questa è la tua prossima fermata 
dove io ti aspetto un altro po’ 
dove se ti porti dietro te sarà perfetto 
proprio qui, che si può 

Nel campo delle lucciole 
ci siam già detti tutto tacendo 
Nel campo delle lucciole 
tutte le luci che vanno e che vengono 
Nel campo delle lucciole 
sotto la vigna a fare la pace con Dio [con Dio]…

Ligabue – Il campo delle luccioleultima modifica: 2010-04-27T13:42:00+02:00da paperoga159
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento